Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2014

RIDURRE IL RISCHIO DI CANCRO ALLA PROSTATA ANDANDO A LETTO CON MOLTE DONNE,MA NON CON GLI UOMINI

Immagine
RIDURRE IL RISCHIO DI CANCRO ALLA PROSTATA ANDANDO A LETTO CON MOLTE DONNE,MA NON CON GLI UOMINI L’affermazione può sembrare di parte, ma si basa su dati reali.  Gli uomini che hanno avuto rapporti sessuali con più di 20 donne durante la loro vita hanno ridotto del 28% il rischio di sviluppare il cancro alla prostata rispetto a coloro che avevano un solo partner – ma quelli con più di 20 partner maschili hanno affrontato un aumento del rischio del 100% di ammalarsi di cancro alla prostata, chi non ha mai dormito con un uomo. I risultati sono stati ottenuti nell’ambito di uno studio sul cancro alla prostata e l’Ambiente (Proteus), condotto a Montreal, in Canada, in cui 3.208 uomini ha risposto a un questionario riguardante, tra l’altro, la loro vita sessuale.  Di questi uomini, 1.590 sono stati diagnosticati con cancro alla prostata tra il settembre 2005 e l’agosto 2009, mentre 1.618 uomini facevano parte del gruppo di controllo.
In generale, gli uomini con cancro alla prostata avev…

CREATE LE CELLULE STAMINALI CHE ATTACCANO E DISTRUGGONO IL CANCRO

Immagine
CREATE LE CELLULE STAMINALI CHE ATTACCANO E DISTRUGGONO IL CANCRO Alcuni scienziati sono riusciti a distruggere la malattia nelle cavie. Un gruppo di ricercatori ha messo a punto delle staminali in grado di rilasciare sostanze chimiche che uccidono le cellule tumorali, aprendo una possibile strada nell’ambito della lotta contro il cancro. Da tempo è noto l’interesse del mondo medico per la ricerca staminale, data la capacità di queste cellule di “trasformasi” nelle cellule alla base di qualunque organo del corpo.  Non hanno fatto eccezione gli studiosi del Massachusetts General Hospital e dell’Harvard Stem Cell Institute i quali, guidati dal dottor Khalid Shah, sono riusciti ad ingegnerizzare delle cellule affinché producessero una sostanza chimica che risulta tossica per le cellule del

GRAVIOLA - IL FRUTTO SCOMODO PER LE AZIENDE FARMACEUTICHE.

Immagine
GRAVIOLA - IL FRUTTO SCOMODO PER LE AZIENDE FARMACEUTICHE. La Graviola, conosciuta anche come Guanàbana o Corossole, è un frutto tropicale (prodotto dall'Annona Muricata), molto versatile in quanto fornisce un potente sollievo da una vasta gamma di malattie come cancro, herpes, infezioni ed altro ancora. Venerata da secoli in sud America e nel su est Asiatico, i frutti, la corteccia, le foglie, le radici e i semi di questa pianta sono stati usati per trattare le malattie cardiache, asma, problemi al fegato e artrite.  La Graviola è utile anche per il trattamento dei disturbi del sonno, febbre e tosse. Oltre un quarto di secolo fa è stato effettuato uno studio sui semi della Graviola che ha

PERCHÈ IL COLESTEROLO NON CAUSA MALATTIE CARDIACHE.

Immagine
PERCHÈ IL COLESTEROLO NON CAUSA MALATTIE CARDIACHE. Le malattie cardiache sono la prima causa di morte nei paesi industrializzati.  Negli Stati Uniti un milione di persone ha un attacco di cuore ogni anno, ma la metà di queste vittime ha il colesterolo normale. Uno dei più grandi miti della salute di tutti i tempi è :  IL COLESTEROLO PROVOCA MALATTIE CARDIOVASCOLARI. La "saggezza convenzionale" ci dice di preferire una dieta a basso contenuto di grassi ed evitare i grassi saturi per il bene dei nostri cuori. Tuttavia numerosi studi hanno definitivamente dimostrato che non vi è alcuna correlazione tra il consumo di grassi saturi e le malattie cardiache.

La curcuma contrasta gli effetti negativi del fluoro

Immagine
La curcuma contrasta gli effetti negativi del fluoro L'assunzione del fluoro, i cui danni per il nostro organismo sono ormai ben documentati, avviene spesso involontariamente dato che questo è presente nell'acqua, nei dentifrici, nelle gomme da masticare, negli antibiotici e in altri medicinali. Il fluoro è anche la sostanza principale contenuta negli psicofarmaci. Viene proposto come alleato contro la carie ma in realtà il fluoro è efficace solo se applicato localmente e non quando viene assunto per via orale perché in questo modo entra nel dente attraverso il sangue ed altera la struttura del dente stesso causando fluorosi dentale. Il fluoro indebolisce la struttura ossea aumentando il rischio di fratture, aumenta il rischio

LA COCA COLA DISTRUGGE IL DNA: CLAMOROSA SCOPERTA DELL'UNIVERSITA' DI SAN FRANCISCO

Immagine
LA COCA COLA DISTRUGGE IL DNA: CLAMOROSA SCOPERTA DELL'UNIVERSITA' DI SAN FRANCISCO SAN FRANCISCO - CALIFORNIA - Tutti noi sapevamo che le bibite gasate e zuccherine danno il maggior contributo all'obesità, basti dire che un solo bicchiere della cosiddetta dose "media"di queste bevande contiene non meno di 240 calorie, quando all'adulto ne bastano duemila al giorno.  Quindi, sono un vero e proprio attentato calorico.  Ma non sapevamo che l’uso regolare di questo cocktail di zuccheri e bollicine - e facciamo diretto riferimento alla Coca - potrebbe distruggere il DNA.  Secondo una nuova ricerca pubblicata su Journal of Public Health, le persone che bevono più coca hanno telomeri più brevi (piccole porzioni di Dna che proteggono le estremità dei cromosomi) nei globuli bianchi.  I telomeri interessati sono associati a malattie tra cui il cancro, diabete e gravi problemi cardiaci. I ricercatori hanno calcolato che bere questa bibita gassata ogni giorno - basta u…

Cos’è la dieta crudista

Immagine
Cos’è la dieta crudista Forse non tutti sanno che cos’è la dieta crudista o raw food.  Si tratta di un regime alimentare in cui cibi non vengono sottoposti al trattamento termico per cui si consumano solo crudi.  Si tratta di una dieta basate sull’assunzione di vegetali, frutta e semi oleosi e, nel caso di un regime che contempli, le proteine animali, incluse anche pesce e carne, benché sempre crudi. In una dieta crudista non troppo restrittiva possono essere compresi anche alimenti sottoposti a lievi trasformazioni sempre senza superare la soglia di temperatura prevista, come il latte di soia, il burro vegetale, l’olio da spremitura a freddo, lo sciroppo d’acero e l’aceto oltre alla frutta e alla verdura essiccata e disidratata. Le origini storiche di questa dieta si possono ricondurre ad un testo sacro ‘Il Vangelo della Pace‘ del gruppo ebraico degli Esseni; più recentemente, invece, sono stati medici indipendenti o naturisti del ’900 ha promuovere la diffusione della cucina crudis…

La meditazione migliora la salute e la postura, fisica, emotiva e mentale

Immagine
La meditazione migliora la salute e la postura, fisica, emotiva e mentale Prendo spunto da una notizia apparsa sul web dove viene rimarcato il fatto che vi è una relazione tra il modo di camminare e l’umore, aspetti che tendono ad influenzarsi vicendevolmente.  Sintetizzando, sono felice cammino meglio con una postura più fiera, sono triste e tenderò a trascinarmi i piedi perché voglio rimanere legato a quello stato coccolandolo, naturalmente in maniera inconsapevole. La notizia in sé è banale, e malgrado ogni cosa possa essere sempre più approfondita, lo studio del Canadian Institute for Advanced Research (CIFAR) e del Queen’s University di Kingston (Canada), non fa altro che confermare che il buon umore consente di acquisire una postura coerente che, per deformazione professionale, definisco in equilibrio tra terra e Cielo.  Questo studio è stato pubblicato sul Journal of Behavior Therapy and Experimental Psychiatry. Una postura di questo tipo consente al torace di aprirsi, favoren…

OCCORRE PERCORRERE 6.8 KM PER BRUCIARE LE CALORIE DI UNA COCA COLA, PAROLA DI SCIENZIATO.

Immagine
OCCORRE PERCORRERE 6.8 KM PER BRUCIARE LE CALORIE DI UNA COCA COLA, PAROLA DI SCIENZIATO. La notizia di oggi dovrebbe convincervi a smettere di bere Coca Cola.  Secondo uno studio condotto dalla Scuola di Sanità Johns Hopkins di Baltimora, i cui risultati sono stati pubblicati sul giornale American Journal of Public Health,, è necessario eseguire 6.8 km per bruciare le calorie presenti in una normale Coca-Cola.  Gli scienziati stimano che l’indicazione delle calorie sulle etichette di cibi o bevande sono inutili. Essi ritengono che sarebbe meglio scrivere il lavoro da fare per perdere le calorie assunte di chi consuma.  A fare da sponda anche gli scienziati della University of North Carolina i quali si sono

Il peggior nemico della nostra salute? Il telefono cellulare !!!

Immagine
Il peggior nemico della nostra salute? Il telefono cellulare !!! Quella che risulta essere la principale minaccia per la nostra salute è anche naturalmente quella che più viene tenuta nascosta dai media.  Un giro economico più che miliardario, legato ai settori in piena crescita della telefonia e della tecnologia wireless in genere, monopolizza, infatti, l’informazione, impedendo che si sappia a livello di massa un’inquietante verità: l’esposizione alle radiazioni di microonde a (Wi-fi) è causa conclamata di irreversibili danni cerebrali, cancro, malformazioni, aborti spontanei, alterazioni della crescita ossea. E la fascia di popolazione più a rischio è rappresentata in assoluto dai bambini e dalle donne. Non stupisce quindi che tutto questo fosse ben noto e documentato in ambito medico e scientifico già molto prima che la tecnologia wi-fi dilagasse in tutte le nostre case, arrivando quotidianamente alla portata anche dei bambini. Gli effetti biologici non solo pericolosi, ma letali…

La presenza di DNA fetale umano nei vaccini è una possibile causa per l’Autismo

Immagine
La presenza di DNA fetale umano nei vaccini è una possibile causa per l’Autismo Dr.ssa Theresa Deisher, dottorato di ricerca in Fisiologia Cellulare e Molecolare presso la Stanford University, torna ad incolpare i frammenti di DNA fetale umano presenti nei vaccini come una delle cause di insorgenza d’Autismo attraverso la pratica vaccinale.  E’ possibile che questi frammenti contaminanti siano incorporati nel genoma di un bambino e disturbino la normale funzionalità genetica, portando all’insorgenza di fenotipi autistici. La Dr.ssa Theresa Deisher ha trascorso più di 19 anni nel settore della biotecnologia commerciale collaborando con varie aziende che includono Genentech, Repligen, Amgen e le sue scoperte hanno portato alla realizzazione di importanti studi clinici per diverse patologie.  Per maggiori informazioni è possibile consultare il suo curriculum vitae dal quale emerge un

Bellezza e fitoterapia: 4 ricette con la calendula da fare a casa

Immagine
Bellezza e fitoterapia: 4 ricette con la calendula da fare a casa I fiori di calendula, con le loro meravigliose tinte gialle e arancione brillante, non solo fanno risplendere i giardini d’estate, ma sono anche dei preziosissimi alleati per la bellezza e il benessere di tutto il corpo.  Abbiamo già avuto modo di esaminare le tante proprietà curative della calendula, ora vediamo come trasformare queste virtù in 4 semplici ricette da fare in casa con pochi ingredienti. Tisana ai fiori di calendula. Per prepararla occorrerà una manciata di fiori di calendula essiccati.  Se il periodo è quello giusto (inizio estate – autunno inoltrato) raccogliere qualche fiore ed essiccarlo in casa non sarà difficile. P osizionate i fiori interi in un luogo riparato e ombreggiato e dopo un paio di giorni i petali

Le erbe della salute-l’aglio orsino

Immagine
Le erbe della salute-l’aglio orsino Portamento eretto ed elegante, fiori candidi lanceolati e fogliame largo e verdissimo dalla consistenza carnosa: è l’aglio orsino (Allium ursinum), una pianta bulbosa erbacea perenne che deve il suo nome al caratteristico odore pungente che ricorda quello dell’aglio. Questa erba spontanea aromatica così gradevole all’aspetto – tanto da essere coltivata anche come pianta ornamentale in giardini ed aiuole – è il cibo preferito degli orsi che, appena svegli dal lungo letargo invernale, ne ingurgitano grandi quantità per riacquistare le forze e riattivare le funzioni vitali (da qui l’appellativo ‘orsino’).  Molto diffusa nei luoghi umidi, nei prati, accanto ai ruscelli, ai laghi e nei boschi ombrosi,

GLI SCIENZIATI RUSSI STAMPERANNO LA VITA

Immagine
GLI SCIENZIATI RUSSI STAMPERANNO LA VITA Gli scienziati russi intendono “stampare” già nel 2018 un rene umano adatto per il trapianto. Il primo bioprinter è un impianto destinato per la stampa tridimensionale dei frammenti di tessuti e organi che sarà presentato nell’ambito del III Forum internazionale moscovita dello sviluppo innovativo “Innovazioni trasparenti” che si svolgerà nella capitale russa il 14-16 ottobre. La tecnologia della “biostampa” è la seguente.  Prima si crea un modello computeristico di un futuro organo con tutti i suoi particolari anatomici e di tessuto.  Poi dalle cellule staminali del paziente si estraggono cosiddetti sferoidi, conglomerati delle cellule.  E’ il materiale edile per il tessuto o l’organo in via di costruzione.  Il bioprinter creato in Russia ha un passo della stampa equivalente a 1 micrometro.  Nessun analogo straniero ha questa densità di stampa.  Ed è soltanto uno dei knowhow russi unici nel loro genere, – ha fatto notare il direttore esecutiv…

E’ POSSIBILE CANCELLARE PER SEMPRE I BRUTTI RICORDI?

Immagine
E’ POSSIBILE CANCELLARE PER SEMPRE I BRUTTI RICORDI? Alcuni scienziati sostengono di esserci riusciti, “spegnendoli” grazie alla luce. Le memorie relative ad eventi particolarmente dolorosi o traumatici possono essere un vero tormento; in alcuni casi, però, il peso di ricordi terribili da sopportare può determinare, nella sindrome post-traumatica da stress, una vera e propria difficoltà nello svolgimento delle più comuni attività della vita quotidiana.  Improvvisamente si può essere assaliti da rievocazioni non gradite, in grado di scatenare una paura talvolta paralizzante. Anche per chi non vive condizioni patologiche la possibilità di cancellare specifici brutti

Mandorle e kiwi per mantenere attivo il nostro cervello

Immagine
Mandorle e kiwi per mantenere attivo il nostro cervello
Due alimenti veri amici del cervello, mandorle e kiwi lo rigenerano e sono in grado di prevenire i cali di memoria.  Un’idea sana per la merenda dei nostri ragazzi: kiwi e mandorle.
Il cervello è formato da neuroni e ghiandole gliali, i neuroni trasmettono  informazioni sotto forma di impulsi elettrici, mentre le cellule gliali proteggono e nutrono i neuroni, il cervello insieme al midollo spinale costituisce il sistema nervoso centrale.  Le sue funzioni sono molteplici: coordina i movimenti del corpo, regola il battito cardiaco, la pressione sanguigna, regola i fluidi e la temperatura del corpo, mentre le sue funzioni più avanzate sono memoria, apprendimento, coscienza ed emozioni Il problema più frequente che spesso affligge questo organo è la memoria debole, che può essere causata dallo stress

IL CIBO BIOLOGICO È PIÙ RICCO DI ANTIOSSIDANTI (E MENO METALLI PESANTI)

Immagine
IL CIBO BIOLOGICO È PIÙ RICCO DI ANTIOSSIDANTI (E MENO METALLI PESANTI)
A dimostrarlo è un nuovo studio condotto nel Regno Unito, che porta il titolo di “Higher antioxidant and lower cadmium concentrations and lower incidence of pesticide residues in organically grown crops”.  Nei cibi coltivati secondo l’agricoltura biologica sono presenti meno residui di pesticidi, concentrazioni di cadmio più basse e un maggior quantitativo di antiossidanti. Un gruppo di ricercatori della Newcaslte University ha analizzato 343 studi sul tema e ha concluso che scegliere cibo bio per la propria alimentazione arricchisce la dieta di antiossidanti come se mangiassimo 1 o 2 porzioni in più

Le proprietà del latte di capra

Immagine
Le proprietà del latte di caprascienza-Chi ha assaggiato il latte di capra almeno una volta nella vita alzi la mano; difficile trovare molte risposte positive ad un simile appello dal momento che negli ultimi anni il latte di capra sembra essere scomparso dai banchi dei supermercati italiani dove troneggia il molto più convenzionale latte di mucca (nelle versioni intero, scremato, parzialmente scremato, ecc) ed i suoi tanti derivati, eppure le proprietà del latte di capra sono tali da farlo diventare una valida alternativa a quello vaccino, addirittura migliore sotto alcuni aspetti nutrizionali. Fresco o trasformato in formaggio, questo latte è molto adatto all’alimentazione umana, sia

Il nostro tempio sacro è il Colon è l’hanno usurpato

Immagine
Il nostro tempio sacro è il Colon è l’hanno usurpato Il nostro primo tempio sacro non sta a Roma, Bangkok, Mecca o Gerusalemme, ma nel nostro colon. E’ vero, l’uomo non è solo un tubo gastrointestinale, come una cara lettrice mi ha obiettato. Siamo dotati di potenza mentale, di potenza sessuale, di potenza spirituale. Chi più chi meno. Ma non dimentichiamoci che persino le nostre idee partono dal tempio più nobile del corpo umano, che è paradossalmente il colon. Il 90% degli stimoli cerebrali arrivano dal basso ventre e dal colon, e solo il 10% percorre la strada inversa. Siamo nelle mani di falsi insegnanti, di falsi benefattori e di falsi profeti

La comunicazione della scienza non è neutrale

Immagine
La comunicazione della scienza non è neutrale SCENZA- Recentemente, il bosone di Higgs ha creato non pochi grattacapi a chi si occupa di comunicazione della scienza. Era un fenomeno abbastanza complesso, immerso in una realtà così piccola da essere quasi inimmaginabile e, certo, chi era incaricato di una prima divulgazione non ha aiutato molto.
Esistono tuttavia numerose popolazioni che non solo hanno problemi con il bosone di Higgs, ma hanno una difficoltà a concepire un concetto apparentemente palese come “cinque capre”.
 I pigmei o gli aranda hanno un sistema di numerazione così composto: uno, due, tre, molti. I boscimani arrivano al cinque, prima di inserire tutto il resto nella categoria “molti”. Attenzione, però: ovviamente questa incapacità di contare oltre i primi numeri è di tipo

I 10 alimenti che accelerano il metabolismo

Immagine
I 10 alimenti che accelerano il metabolismo Non lasciatevi ingannare dall’opinione comune che per dimagrire bisogna mangiare poco e niente.  Quando ignorate i primi segnali di fame che l’organismo vi manda, quest’ultimo invece di bruciare energia tenderà a conservarla.  Se, al contrario, quando avete fame fate uno spuntino con qualcosa di sano, il corpo continuerà a bruciare calorie sapendo di averne a sufficienza per poterlo fare. Se abbiamo un efficiente metabolismo riusciremo a bruciare più calorie immagazzinando

DNA-uno scrigno di meraviglie dentro ciascuno di noi

Immagine
DNA-uno scrigno di meraviglie dentro ciascuno di noi L’Iperuranio è quel mondo al di sopra della volta celeste dove, Platone racconta nel Fedro, risiedono le idee.  Queste idee primordiali che stanno in un mondo atemporale e aspaziale sono quelle a partire dalle quali il demiurgo ha creato la materia e la vita. L’uomo, a seconda di quanto è collegato con questo mondo, può essere più o meno selvaggio, più o meno illuminato. Il processo di apprendimento secondo Platone non è nient’altro che un processo di ricordo, reminescenza, che ci porta progressivamente a riprendere contatto con il mondo delle idee. Negli anni ’30 Edgar Cayce, ribattezzato il profeta dormiente per le sue capacità visionarie

Formaldeide-altamente cancerogeno-killer legalizzato

Immagine
Formaldeide-come difendersi dal killer in casa che pochi conoscono La formaldeide è sostanza altamente cancerogena con cui abbiamo a che fare quotidianamente, è una delle principali cause di asma e di altri sintomi.  Legambiente e l’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro (AIRC) lanciano l’allarme: la formaldeide è uno dei cancerogeni più letali per l’uomo! Dopo vari studi condotti la AIRC sin dal 2004 ha inserito la formaldeide nell’elenco delle sostanze considerate concertezza cancerogene per la specie umana, sia per inalazione che ingestione. [1] La cancerogenicità è stata accertata anche sui roditori, dove la formaldeide provoca un tasso

ASCENSIONE – da 7 a 12 CHAKRA – Il Nuovo Sistema dei Chakra

Immagine
ASCENSIONE – da 7 a 12 CHAKRA – Il Nuovo Sistema dei Chakra Negli esseri umani in ascensione, il sistema dei chakra, come pure il patrimonio genetico è in continua trasformazione.
Tutto quello che si conosce da tempi remoti sui chakra dell’uomo è valido solo in parte. Anzitutto a cominciare dalla iniziazione 13 fino all’iniziazione 1024, ogni chakra è costituito da tre cerchi: uno relativo al piano conscio, un altro al subconscio e il terzo all’inconscio (Vedi Fig. 1). Nell’ambito di ogni cerchio ci sono tre fiori (fiori della vita) con petali di colore diverso (vedi fig.1), che rappresentano rispettivamente: - L’Unione Divina o Dio/Dea; - L’aspetto Maschile o Materia; - L’aspetto Femminile o Spirito. Tutti i chakra assumeranno nuove forme, e appariranno come larghi dischi o CD, avranno dimensioni simili al campo aurico della persona e gireranno in senso antiorario (Vedi Fig. 1 A). La stessa configurazione di Fig. 1A viene assunta dalle basi nucleotidiche del DNA.

8 settimane di meditazione bastano a cambiare il cervello

Immagine
8 settimane di meditazione bastano a cambiare il cervello Le scansioni cerebrali dello studio condotto dalla ricercatrice Sara Lazar’s mostrano che la meditazione può cambiare la dimensione di aree importanti del cervello, migliorare la nostra memoria e renderci più empatici, compassionevoli e capaci di affrontare lo stress. Un’equipe di psichiatri del Massachusetts General Hospital ha realizzato uno studio che dimostra come la meditazione può influire sul cervello.  Secondo le sue conclusioni, pubblicate su Psychiatry Research, la pratica di un programma di meditazione durante 8 settimane può causare considerevoli cambiamenti nelle regioni cerebrali collegate alla memoria, all’autocoscienza, all’empatia e allo stress.

Noci: Elogio dalla Scienza per proprietà e benefici

Immagine
Noci: Elogio dalla Scienza per proprietà e benefici La noce è un frutto di cui si hanno testimonianze antiche: pare che provenga dall’Asia e sia stata introdotta in Italia dai greci.  La noce, oltre a contenere fosforo, calcio, ferro e potassio, è il frutto più ricco di zinco e rame, elementi che solitamente attingiamo dalla carne, motivo per cui le noci sono particolarmente indicate in una dieta vegetariana. Sono un frutto oleoso e di conseguenza ricco di sostanze nutrienti: il loro potere calorico è molto alto, si pensi che ogni 100 grammi di noci fornisce 580 kilocalorie circa.

Creato in Russia un farmaco innovativo contro il melanoma

Immagine
Creato in Russia un farmaco innovativo contro il melanoma Un farmaco unico per la lotta contro il tumore maligno della cute è stato creato dai ricercatori della compagnia pietroburghese BIOKAD.  Secondo i medici, il farmaco BCD-100 realizzerà un balzo rivoluzionario nella terapia di questo tipo di cancro.  Il farmaco stimola l’eliminazione delle cellule maligne da parte del proprio sistema immunitario del pazienze senza danneggiare i

La mappa corporea delle emozioni

Immagine
La mappa corporea delle emozioni -scienza-Uno studio su 700 soggetti, rivela che le reazioni fisiche provate dagli individui in risposta ai diversi stati emozionali, sono le stesse per tutti, o quasi. L’amore fa tremare le ginocchia e la rabbia fa “prudere” le mani. Non si tratta di modi di dire locali, ma di reazioni fisiche reali che accomunano tutti. Noi spesso sperimentiamo emozioni direttamente nel corpo. quando passeggiando per il parco per incontrare con la nostra dolce metà abbiamo camminato leggermente con il cuore che batteva per l’eccitazione, mentre l’ansia potrebbe stringere i nostri muscoli, far sudare le

margarina- veleno di sintesi: non mangiatela!

Immagine
margarina- veleno di sintesi: non mangiatela! Il burro è composto da grassi di origine animale che certamente non sono un toccasana per la salute; però è un prodotto naturale.  La margarina invece è un vero e proprio veleno, peggiore del burro!  Mentre il burro è un prodotto alimentare naturale al 100%,la margarina è 100% veleno.  La margarina è una sostanza che non si dovrebbe mai utilizzare come alimento sapendo soprattutto come viene prodotta, e che cosa contiene.  Tutte le margarine e i prodotti a base di margarina sono fatti di oli vegetali che sono stati

Sexting e adolescenza, questione di crescita

Immagine
Sexting e adolescenza, questione di crescita scienza– Parliamo di sexting, ovvero quella pratica, particolarmente diffusa tra gli adolescenti, che prevede lo scambio di immagini sessualmente esplicite via SMS, chat o email.  Sembra che almeno il 20% degli adolescenti abbia inviato foto non proprio pudiche a fidanzati, amici o sconosciuti e che circa il 40% le abbia ricevute, ma si tratta di numeri indicativi che potrebbero in realtà nascondere una ben più fervente attività virtuale.  Attività da condannare?  Non secondo i ricercatori della University of Texas Medical Branch di Galveston (UTMB),

Notizie di Trasmutazione Ottobre 2014

Immagine
Notizie di Trasmutazione Ottobre 2014 spiritualità-Questo mese vi spiego un metodo semplice che vi aiuta a spostare la vostra pratica da un lavoro concettuale e mentale ad uno che ravviva il corpo a livello cellulare.
Facendo questo cambiamento diventiamo più coesivi con la nostra comunità globale impegnandoci nel lavoro spirituale quotidiano . Creeremo una luce ancora più tangibile colma di energia che si manifesterà nel campo collettivo. Abbiamo lavorato insieme facendo le pratiche spirituali che provengono dal lavoro di Medicina per la Terra.  Dalla corrispondenza che continuamente ricevo so che molti di voi hanno già ricevuto dei risultati positivi dal lavoro

Ebola-melatonina, altro che vaccino!

Immagine
salute-Ebola-melatonina, altro che vaccino! salute-Il National Institutes of Health, uno dei centri di ricerca medica più importanti del mondo, ha appena pubblicato uno dei più grandi sgarbi all’industria dei vaccini annunciando che la melatonina rappresenta unpotenziale trattamento per virus Ebola. Un semplice rimedio da banco, del supermercato, rappresenta la

salute-Attenzione alla frutta tossica dalla Spagna!

Immagine
salute-Attenzione alla frutta tossica dalla Spagna! salute-Coldiretti avverte i consumatori della presenza in Italia di 22 milioni di chili di pere contaminate provenienti dalla Spagna.   La Spagna rimane il principale fornitore di frutta in Italia Mangiate frutta italiana biologica e possibilmente locale! Etossichina, è questa la molecola che ha scatenano l‘allarme di Coldiretti lanciato dalle pagine

Transizione Autunno 2014-8 ottobre Eclissi lunare, i suoi effetti sull'uomo

Immagine
Transizione Autunno 2014-8 ottobre Eclissi lunare, i suoi effetti sull'uomo Selenenion L'eclissi lunare dell'8 ottobre Le eclissi di Luna non sono certo degli eventi rari, ma questo non le rende meno affascinanti.  Ma l'eclissi di Luna che andrà in scena nella notte tra mercoledì 8 e giovedì 9 ottobre ha una caratteristica che la rende ancor più interessante: è "impossibile", almeno a livello logico. L'evento astronomico che avrà luogo fra poche ore è infatti definito selenenion, un termine che indica la circostanza nella

Il consumo di alcool influisce su conta e qualità degli spermatozoi

Immagine
Il consumo di alcool influisce su conta e qualità degli spermatozoi SALUTE  – la scienza ha stabilito che Il consumo di bevande alcoliche in maniera moderata ma regolare, intesa come almeno cinque unità a settimana, è stato collegato a una minor qualità e numero degli spermatozoi negli uomini più giovani.  È quanto emerso da uno studio pubblicato sulla rivista British Medical Journal, condotto da un team di ricerca danese guidato da T.K. Jensen. Un’unità alcolica, secondo l’Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione, corrisponde a un bicchiere piccolo (125 ml) di vino a media gradazione, una lattina o

Lyricus 03 La Relazione con l’Universo

Immagine
Lyricus 03
La Relazione con l’Universo
Insegnante: E così desideri sperimentare il Navigatore di Totalità.
 Hai deciso come?
Studente: È per questo motivo che volevo incontrarti.
 Pensavo potessi istruirmi su un metodo o una tecnica per ottenere questa esperienza.
Insegnante: Se lo facessi, tutto quello che si trova qui (l’ashram) non sarebbe obsoleto? Tutta la tua istruzione non ricadrebbe su te stesso?
Tutta la tua connessione con le persone non si esaurirebbe in un viaggio esistenziale di auto-conoscenza?
Studente: Non capisco.
Insegnante: Hai messo insieme la conoscenza interiore ed esteriore come un ponte senza la parte centrale, dove la parte centrale mancante è la tua esperienza della conferma che le due parti terminali si uniscono davvero; che c’è coesione tra questi due mondi; che il ponte

Sei alternative naturali agli antibiotici che funzionano veramente !

Immagine
Sei alternative naturali agli antibiotici che funzionano veramente ! Per antibiotici si intende le sostanze naturali e artificiali che impediscono la crescita di alcuni batteri.  Il primo antibiotico, la penicillina, è stato scoperto nel 1927 da Alexander Fleming. Da allora, gli antibiotici hanno salvato milioni di vite in tutto il mondo.  Anche se hanno effetti benefici, sono nati nuovi ceppi di batteri resistenti a questi farmaci che sono ormai molto diffusi. Fortunatamente, esistono alternative naturali che sono relativamente più potenti in

il roast beef-Cottura al sale

Immagine
il roast beef-Cottura al sale
CUCINA le ricette di tiziano bruni INGREDIENTI PER 6 PERSONE Manzo (lombata)1,5 kg Sale grosso3 kg SalviaQuanto basta RosmarinoQuanto basta TimoQuanto basta
Il roast beef al sale è un secondo piatto della cucina classica inglese che è entrato a far parte

Pasta con zucca e salsiccia

Immagine
Pasta con zucca e salsiccia CUCINA  le ricette di tiziano bruni INGREDIENTI PER 4 PERSONE Pasta (lasagne ricce)320 g Zucca200 g Salsicce150 g Salvia1 mazzo Parmigiano80 Olio extravergine di olivaQuanto basta SaleQuanto basta Gorgonzola100 g La pasta zucca e salsiccia è un primo piatto tipico della cucina autunnale.

scienza-neuroscienze cognitive dello spazio- Nobel per la medicina e la fisiologia

Immagine
scienza-neuroscienze cognitive dello spazio- Nobel per la medicina e la fisiologia  SCIENZA- Quando esploriamo un nuovo ambiente memorizziamo alcuni punti di riferimento, e ci spostiamo da un luogo all’altro scegliendo la strada più breve per raggiungere i punti di interesse. Quando torniamo in un luogo già visitato poi, riusciamo in breve tempo a riportare alla memoria il percorso da effettuare per muoverci in quello spazio.  La nostra capacità di stare e spostarci nello spazio in cui viviamo è dovuta a un vero e proprio sistema GPS presente all’interno del nostro cervello. E oggi è stato assegnato il premio Nobel per la medicina e la fisiologia agli scopritori “delle

scienza-Lo sviluppo del cervelletto ha reso gli uomini “tecnologici”

Immagine
Scienza-Lo sviluppo del cervelletto ha reso gli uomini “tecnologici” Scienza – L’evoluzione del sistema nervoso potrebbe avere una storia diversa da quella finora descritta dagli scienziati. Mentre in passato i ricercatori si erano focalizzati soprattutto sulla neocorteccia del cervello umano per spiegare lo sviluppo delle abilità della nostra specie, uno studio pubblicato sulla rivista Current Biology da Robert Barton della Durham University e Chris Venditti della Reading

L’AIFA ritira dal mercato un vaccino pericoloso, contiene ossido di ferro!

Immagine
L’AIFA ritira dal mercato un vaccino pericoloso, contiene ossido di ferro! L’AIFA (agenzia italiana del farmaco)ritira dal mercato alcuni lotti di un vaccino pericoloso! Contiene ossido di ferro.  Ecco quale. L’AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco) comunica che: In riferimento alla segnalazione della Ditta Nuron Biotec BV sita in Olanda e al Rapid Alert della Germania del 24.09.14, concernente presenza di corpo estraneo color arancio rossastro

MENTA – UNA PIANTA DAI 1000 BENEFICI

Immagine
MENTA – UNA PIANTA DAI 1000 BENEFICI PER DIMAGRIRE BASTA IL MENTOLO, o meglio, la sensazione di freddo provocata dal principio attivo contenuto nell’olio essenziale di menta: sembra proprio che l’azione rinfrescate sia in grado di bruciare i grassi in eccesso, ma come?  La facoltà di Medicina dell’Università di Padova, coordinata da Marco Rossato della Clinica Medica 3, ha svolto una ricerca che è stata recentemente pubblicata sulla rivista inglese “Molecular and Cellular Endocrinology” che dimostra proprio le proprietà benefiche del mentolo. Sembra infatti che sia in grado di indurre una trasformazione del tessuto adiposo bianco in

100 ORGASMI AL GIORNO-incubo di DALE DECKER DA DUE ANNI

Immagine
100 ORGASMI AL GIORNO-incubo di DALE DECKER DA DUE ANNI Negli ultimi due anni,Dale Decker (Two Rivers, Wisconsin) ha avuto 100 orgasmi ogni giorno, tutti involontari.  L’uomo 37enne è il primo uomo a parlare apertamente della singolare condizione medica detta sindrome dell’eccitazione genitale permanente. Ha iniziato ad avere i primi sintomi nel settembre 2012, dopo avere subito un piccolo trauma ud uno dei dischi della colonna vertebrale: durante il solo tragitto da casa all’ospedale, l’uomo ha avuto 5 orgasmi.  Da quel momento Dale ha sofferto per due anni, finora di una condizione che ha descritto

i vostri figli assomigliano al suo ex

Immagine
i vostri figli assomigliano al suo ex WHAAAT?  I vostri figli somigliano più all’ex della vostra compagna di quanto non somiglino a voi: cose spiacevoli che possono succedere, se siete una mosca australiana.  Lo hanno scoperto tre ricercatori della University of New South Wales di Sidney, rispolverando il termine telegonia dopo lunghe osservazioni della specie Telostylinus angusticollis, un dittero slanciato e dalle lunghe zampe. Si tratta di una forma di eredità non-genetica, spiegano Angela Crean, Russel Bonduriansky e Anna Kopps: le dimensioni del corpo della progenie di queste mosche sono infatti determinate dal primo maschio con il quale la femmina si accoppia, e non dal secondo, il

Prevedere dislessia e difficoltà nella lettura

Immagine
Prevedere dislessia e difficoltà nella lettura
 Sfruttare le scansioni cerebrali o monitorare la risposta del cervello di un bambino alla voce umana, per predire quali saranno le sue future capacità di lettura e intervenire, per tempo, sui suoi possibili disturbi: è il nuovo approccio proposto da due recenti ricerche.  Secondo gli scienziati, in questo modo i medici avrebbero la possibilità di identificare il rischio di dislessia e altre difficoltà prima ancora che i bambini debbano interfacciarsi con la lettura; sfida che solitamente si presenta durante gli anni dell’asilo.

L'allarme dei medici: "Il Viagra causa cecità"

Immagine
L'allarme dei medici: "Il Viagra causa cecità" Il farmaco della felicità influenza la vista e può arrivare a farlo in maniera permanente.  Tutta colpa di un gene Pochi sono gli uomini che si sono chiesti nella loro vita se avevano o meno le retine pigmentose.  Ancora di meno quelli che hanno indagato sul loro dna per scoprire se ne avevano il gene.

Come ridurre le zampe di gallina con metodi naturali

Immagine
Come ridurre le zampe di gallina con metodi naturali Una delle tante preoccupazioni a livello estetico per e affligge il mondo femminile, ma non solo, è rappresentata dalla formazione progressiva delle cosiddette zampe di gallina, cioé le rughe che colpiscono il contorno occhi e che rappresentano la testimonianza del passare del tempo; come ridurre le zampe di gallina e, per chi è più giovane, prevenirle? Esistono trattamenti di tipo naturale semplici e poco costosi da realizzare, principalmente come maschere a base di un singolo ingrediente o di pochi

RH negativo misterioso gruppo sanguigno- Il nostro sangue rivela la nostra origine?

Immagine
RH negativo misterioso gruppo sanguigno-  Il nostro sangue rivela la nostra origine? Il sangue è una sostanza dotata di straordinari poteri che ha da sempre costituito, nel panorama culturale, motivo di elucubrazioni metafisiche ma anche di approfondite ricerche e studi scientifici che lo definiscono come un elemento in accordo con il principio olografico per cui ogni parte dell’essere vivente contiene le informazioni del tutto e costituisce la vera espressione dell’esistenza.  Da un punto di vista bioenergetico e quantistico ciò significa che anche una piccola goccia di sangue riflette la struttura bioenergetica dell’intero organismo.  l sangue non solo rappresenta simbolicamente l’energia vitale e quindi la “forza” dell’uomo

Verdure confezionate, batteri al 87% e meno vitamine

Immagine
Verdure confezionate, batteri al 87% e meno vitamine Si scrive “pronte da consumare”, si dovrebbe leggere “lavare accuratamente prima di consumarla”.  A dispetto delle indicazioni riportate sulle confezioni, le insalate in busta – tagliate, lavate e asciugate – richiedono un ulteriore lavaggio domestico. Necessario per diluire la carica microbica. Uno studio pubblicato dal settimanale il Salvagente e condotto dall’Università di Torino su 100 buste di insalata