Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2014

Finalmente la verità sul cancro

Immagine
Finalmente la verità sul cancro
Ultime informazioni sul cancro di John Hopkins Dopo anni in cui si è raccontato alla gente che chemioterapia è l’unico modo per cercare di eliminare il cancro, JOHNS HOPKINS sta finalmente iniziando a dire che esiste un metodo alternativo … 1 . Ogni persona ha le cellule tumorali nel corpo.  Queste cellule tumorali non si presentano nei test standard fino a che non si sono moltiplicate fino a qualche miliardo.  Quando i medici dicono ai malati di cancro che non ci sono più cellule tumorali nei loro corpi dopo il trattamento, significa solo i test non sono in grado di rilevare le cellule tumorali perché esse non hanno raggiunto la quantità rilevabile. 2 . Le cellule tumorali si verificano tra 6 a più di 10 volte nella vita di una persona. 3 . Quando il sistema immunitario della persona è forte le cellule tumorali

Il Polimero “terminator, guarisce spontaneamente e si ripara autonomamente

Immagine
Il Polimero “terminator, guarisce spontaneamente e si ripara autonomamente

Guarisce spontaneamente e si ripara autonomamente senza alcun intervento esterno. E’ il polimero “Terminator” creato da un team di ricercatori dell‘IK4-CIDETEC Research Centre.  Il materiale creato, che potrebbe avere svariate applicazioni, non solo in robotica, percepisce la presenza di un danno e si ripara. Il polimero “Terminator”, chiamato così in omaggio al modello T-1000 del film “Terminator 2 – Il giorno del giudizio” del 1991, è il primo auto-guaritore che non necessita di un catalizzatore e mostra le sue prodezze in un video dove si ripara completamente dopo essere stato tagliato in due da una lama di rasoio. Quando un danno è fatto, le fibre lo sentono e inviano un messaggio al sistema sotto forma di luce infrarossa che crea calore; poi il sistema si autoripara

UNA NUOVA SCOPERTA AVVALORA LA TEORIA DELLA VITA DOPO LA MORTE

Immagine
UNA NUOVA SCOPERTA AVVALORA LA TEORIA DELLA VITA DOPO LA MORTE
Vibrazioni quantistiche rilevate nei neuroni del cervello corroborano ipotesi su origini della nostra coscienza.  www.wallstreetitalia.com La nuova teoria viene chiamata “orchestrated objective reduction” (“Orch OR”) NEW YORK (WSI) – Negli ultimi anni la fisica sta assistendo a una piccola rivoluzione, con gli scienziati che hanno iniziato a interpretare la coscienza come una cosa effettiva, al pari di un solido, un liquido o un qualsiasi oggetto. Una rivisitazione di una controversa teoria sulla sopravvivenza della coscienza dopo la morte sostiene che questa derivi dai livelli più profondi del cervello, dalle attività che avvengono all’interno dei neuroni celebrali. Su Wall Street Italia avevamo già parlato di una teoria suggestiva riguardante la vita che non terminerebbe con la morte del nostro corpo, ma invece andrebbe avanti per sempre, tramite la nostra coscienza. Ora grazie alla scoperta dell’esistenza di vibrazioni quantis…

Dormite-Il cervello espelle le tossine durante il sonno.

Immagine
Dormite-Il cervello espelle le tossine durante il sonno.
Uno studio finanziato dal National Institute of Neurological Disorder and Stroke (NINDS), parte del NIH (National Institut of Health), ha scoperto che durante il sonno il cervello è in grado di liberarsi delle tossine.  La cosa accade perché lo spazio fra le cellule cerebrali, mentre dormiamo, aumenta, permettendo l’eliminazione di sostanze dannose.  Durante le ore di veglia si possono accumulare un certo numero di tossine, che possono essere l’anticamera di malattie o declino cognitivo.  Sembrerebbe un aspetto da non sottovalutare nella cura e nella prevenzione delle malattie: il sonno avrebbe un ruolo molto importante se lo studio in questione, condotto su modelli murini, trovasse ulteriori conferme.  “Il sonno cambia la struttura cellulare del cervello . Sembra essere uno stato completamente diverso”, ha detto Maiken Nedergaard, dell’Università di Rochester di New York, e primo autore dello

Il cuore degli atleti-anche l’allenamento ha un limite

Immagine
Il cuore degli atleti-anche l’allenamento ha un limite
SCOPERTE – Si dice che il cuore di Fausto Coppi, famoso ciclista italiano, battesse circa 40 volte al minuto, se non meno: quello del giovane marciatore Alex Schwazer ne batte tuttora addirittura solo 28. Il cittadino medio ha circa 70 battiti al minuto, chi più chi meno. Probabilmente saranno stati geneticamente predisposti ad avere una frequenza cardiaca bassa ma non è un caso se entrambi gli atleti nominati si sono allenati alla resistenza e a sopportare sforzi prolungati.   È noto ormai da tempo, infatti, come la bradicardia (ovvero una frequenza cardiaca inferiore a 60 battiti al minuto) possa essere indotta da un allenamento intenso, come quello che sostengono ciclisti e maratoneti: ma secondo uno studio pubblicato su Nature Communication la causa sarebbe diversa da quella considerata valida finora. L’opinione accettata è che la bradicardia riscontrata negli atleti sia dovuta ad

La ricetta del gazpacho

Immagine
La ricetta del gazpacho
Oggi vi proponiamo la ricetta del gazpacho, un piatto freddo tipico della tradizione spagnola, andalusa in particolar modo, che è una pietanza ottima da gustare con le calde giornate estive, dato il suo sapore fresco e rigenerante. Ingredienti per la ricetta del gazpacho da 4 persone: 5 o 6 pomodori 1 peperone rosso 2 cetrioli pelati 1/2 cipolla 1 spicchio d’aglio 1 avocado maturo 2 cucchiai di aceto di mele 2 cucchiai di olio extravergine di oliva 1 pizzico di sale Preparazione.  Nella preparazione della ricetta del gazpacho si comincia dai pomodori, che vanno lavati, pelati e tagliati a grossi pezzi (praticate un taglio a croce e tuffateli per alcuni minuti nell’acqua bollente, per pelarli facilmente).  Poi mondate il peperone e i cetrioli. Pulite la cipolla e e togliete la buccia e il seme dell’avocado. Mettete tutto nel frullatore insieme ad olio, aceto, un

Salmone: se lo conosci, LO EVITI

Immagine
Salmone: se lo conosci, LO EVITI
Ricco di Omega3, povero di calorie, ricco di grassi polinsaturi, vitamine e sali minerali. Insomma, il salmone sembrerebbe un toccasana per le diete ipocaloriche, per chi soffre di colesterolo alto, per combattere l’osteoporosi e il cattivo umore. Eppure, come spesso accade, dietro a questa demagogia del cibo, si nascondono tanti motivi, e anche molto seri, per non consumare il salmone abitualmente, soprattutto se proviene da allevamenti intensivi (e ormai la maggiorparte proviene proprio da lì). Allevamenti intensivi

IL SOLE HA IL DIFETTO DI APPORTARE SALUTE E DI ESSERE GRATUITO

Immagine
IL SOLE HA IL DIFETTO DI APPORTARE SALUTE E DI ESSERE GRATUITO
LA DISEDUCAZIONE SANITARIA PRENDE DI MIRA PERSINO I RAGGI SOLARI Insegnare male significa rovinare la gente.  Viviamo in un mondo che insegna male sistematicamente. Siamo circondati da poteri, organismi e media che fanno di tutto e di più per allontanarci dalle risorse naturali e farci diventare degli zombi e dei robot obbedienti ed addomesticati. Vorremmo sbagliarci su tutto questo, in nome del pensiero positivo e del relax che predichiamo da sempre come ingredienti fondamentali di salute, ma la chiarezza e l’obiettività che ci contraddistinguono impongono

LUNA E ALIMENTAZIONE

Immagine
LUNA E ALIMENTAZIONE
Mentre il Sole compie il transito di tutte e dodici le costellazioni dello zodiaco in 365 giorni e ¼, la Luna lo compie in 27 giorni e 1/3. La Luna transita ogni due giorni e mezzo circa in una diversa casa zodiacale, e a seconda dell’elemento del segno in cui transita, che sia di Fuoco, Acqua, Aria o Terra, aumenta la capacità di assorbimento del nostro corpo di determinati nutrienti, mentre in contemporanea determina anche un aumento della necessità di quegli alimenti che li contengono nel nostro organismo.  In pratica, quando la Luna transita in un segno di:  1) Fuoco (desiderio,energia creativa), necessitiamo di maggior quantitativo proteico e frutta, quindi: legumi in generale, tofu, noci, nocciole, mandorle, semi di sesamo, semi di girasole, semi di zucca, germogli, mele, pere, albicocche, pesche, banane, kiwi, arance, ecc.. 2) Terra (risorse materiali), necessitiamo di maggior quantitativo di verdure,

Cellulari, il ricercatore Marinelli-“Danni per la salute. Usarli per emergenza

Immagine
Cellulari, il ricercatore Marinelli-“Danni per la salute. Usarli per emergenza
“Non ci sono dubbi del profondo impatto biologico delle radiazioni di radiofrequenza” dice il ricercatore dell’Istituto di Genetica Molecolare del Cnr di Bologna che cita la Iarc che nel maggio 2011 ha classificato le radiofrequenze nella classe 2B cioe’ “possibili cancerogeni per l’uomo”.  E propone la scritta sui telefoni: “Nuoce gravemente alla salute” Non solo ne sconsiglia l’uso, ma ci avverte che chiunque usi un telefonino si espone a “un rischio serio per i tessuti cerebrali”.  Fiorenzo Marinelli, ricercatore dell’Istituto di Genetica Molecolare del Cnr di Bologna, in una intervista al fattoquotidiano.it spiega perché sarebbe meglio per comunicare inviare un sms e perché propone di mettere la scritta: “Nuoce gravemente alla salute”. Dr. Marinelli, i cellulari fanno davvero male alla salute? Non ci sono dubbi del profondo impatto biologico delle radiazioni di

E’ possibile curarsi con l’acqua?

Immagine
E’ possibile curarsi con l’acqua?
Mentre molti di noi tentano invano di ristabilire la propria salute ingoiando ogni giorno un mucchio di pastiglie, gli studiosi sono sempre più propensi a credere che esista un mezzo molto più efficace ed accessibile a chiunque per guarire i nostri corpi: l’acqua. L’acqua è la sostanza fondamentale senza la quale non esisterebbe la vita sulla Terra. Da molti anni laboratori di tutto il mondo conducono esperimenti stupefacenti su come modificare la struttura dell’acqua, ed è stato quindi scoperto che proprio dalla struttura dipendono le proprietà che l’acqua trasmette in seguito all’organismo vivente.  Per conoscere le peculiarità della cura con l’acqua strutturata “La Voce della Russia” (una nota emittente russa) si è rivolta alla terapeuta Anna Jakovleva che già da alcuni anni cura efficacemente i suoi pazienti con l’aiuto di questo metodo. La struttura variabile dell’acqua è molto più importante della sua composizione chimica costante.  Ciò consente di co…

I grandi benefici del succo di Amla o Nellikai

Immagine
I grandi benefici del succo di Amla o Nellikai
L'Amla, uva spina indiana, è un frutto molto celebre già da molte decadi, grazie alle sue proprietà benefiche e ai suoi vantaggi nutrizionali. È molto ricco di vitamina C, contiene ferro e molte altre vitamine. Diversi studi hanno dimostrato che l'assunzione di amla prevenire molte malattie e dona forza, mentre il regolare consumo di succo d'amla garantisce una pelle più luminosa e capelli più forti. Amla succo: Proprietà terapeutiche e cosmetiche Il succo di Amla contiene venti volte la quantità di vitamina C rispetto al succo d'arancia. Sempre la vitamina C contenuta nel succo, aumenta la quantità di tannini, che è necessaria per proteggere il corpo dal calore e dalla luce. Quando integrato al miele e assunto due volte al giorno, il succo d'amla dona sollievo dall'asma e da eventuali complicazioni ai bronchi.  È ottimo per facilitare la purificazione del sangue. La polpa del frutto è adatta per eliminare l'acidità g…

La cavezza antisucchio-un'altra mostruosa invenzione dell'industria del latte

Immagine
La cavezza antisucchio-un'altra mostruosa invenzione dell'industria del latte
In queste foto potete vedere un piccolo vitello al quale è stata applicata la cosiddetta “cavezza antisucchio”, un dispositivo comunemente utilizzato in zootecnia che viene fissato al naso dei vitelli in modo che qualsiasi tentativo di succhiare dalla madre il latte (come ogni bimbo di qualsiasi specie mammifera farebbe) venga meccanicamente impedito e tutto ciò affinché non ne possano beve il latte, perché destinato ai “consumatori”. Nel sistema continuo di produzione del latte la nascita di un vitello maschio è assimilabile per l'allevatore ad una "tragedia" in termini economici, ed in

Manuel Hohmann, fisico dell’Università di Tartu (Estonia): “così si crea un tunnel spazio-temporale”

Immagine
Manuel Hohmann, fisico dell’Università di Tartu (Estonia): “così si crea un tunnel spazio-temporale”
Un wormhole, anche detto ponte di Einstein-Rosen o più prosaicamente tunnel spazio-temporale, è un passaggio nello spazio-tempo che permetterebbe di percorrere istantaneamente enormi distanze intergalattiche. Bene, oggi potremmo essere un passo più vicini a costruirne uno, e iniziare così la nostra inarrestabile conquista dell’Universo. Questa almeno (conquista dell’Universo a parte) è l’opinione di Manuel Hohmann, fisico dell’Università di Tartu, in Estonia, che ha recentemente pubblicato un articolo sulla rivista Physical Review D in cui propone un metodo per produrre un wormhole stabile e perfettamente funzionante. Cosa serve? Niente di eccezionale: le capacità tecniche per manipolare interi sistemi stellari e alimentare così dei comunicatori a onde gravitazionali, con

Hiv, meno aggressivo se il colesterolo è basso

Immagine
Hiv, meno aggressivo se il colesterolo è basso
In uno studio della Graduate School of Public Health della University of Pittsburgh, condotto da Giovanna Rappocciolo e Charles Rinaldo e pubblicato su mBio, lo si è studiato in correlazione con l’Hiv.  Sembra, infatti, che un basso tasso di colesterolemia in alcune cellule specifiche del sistema immunitario rallenti lo sviluppo della malattia anche su pazienti non sottoposti a trattamenti farmacologici. Un tasso di colesterolo basso dovrebbe dipendere da fattori ereditari. L’Hiv, infatti, sfrutta proprio i linfociti B e le cellule dendritiche, cellule in grado di riconoscere elementi ospiti, per farsi trasportare fino ai linfonodi che diventano base riproduttiva del virus, da dove si trasmettono ad altre cellule

#Colon e Sistema Immunitario-Ecco dove risiede la nostra forza+

Immagine
#Colon e Sistema Immunitario-Ecco dove risiede la nostra forza
Nell’intestino è concentrato il 70% del sistema immunitario il quale ha il compito di uccidere virus, batteri, parassiti, elimina le cellule tumorali.  E’ lungo circa 8 metri e permette l’assorbimento dei nutrienti e dell’acqua.  La nostra difesa e la nostra energia vengono dall’intestino.  Abbine cura. Il sistema immunitario veglia continuamente per eliminare tutto ciò che è inutile o tossico per il corpo. Una delle sue parti più attive è il sistema linfoide che, soprattutto nei gangli linfatici, si occupa di reperire, catturare e di fare uscire dal corpo tutte le sostanze indesiderabili. Tutti i gangli linfatici, che circondano il tubo digestivo, sono collegati gli uni con gli altri; il che chiarisce come un’angina, per esempio, possa essere il segnale di un sovraccarico di tutti i gangli che circondano il colon, l’intestino tenue, lo stomaco e l’esofago. Numerosissimi studi hanno dimostrato che tutto quello che indebolisce la m…

#DIETA METABOLISMO LENTO-UN AIUTO PER TORNARE IN FORMA

Immagine
#DIETA METABOLISMO LENTO-UN AIUTO PER TORNARE IN FORMA
Diciamocelo, quando parliamo con qualche amica magra, che ha la fortuna di avere tutte le cose al suo posto e ci dice “Io non faccio nessuna dieta, ho il metabolismo veloce”, chi di noi non ha avuto istinti omicidi e un irrefrenabile desiderio di afferrarla per il collo e sbattacchiarla fino a farle perdere i sensi? Però purtroppo è così, alcune fortunate hanno, anche in assenza di patologie, un metabolismo veloce che consente loro di mangiare anche i cibi più calorici, ma che non le fa ingrassare.  Ebbene si, certe fortune capitano, ma mai a noi.  Noi ingrassiamo anche a respirare il profumo delle lasagne del dirimpettaio. Noi per buttare giù due chili dobbiamo massacrarci in palestra e mangiare semi e radici per settimane, noi siamo così, ma non è detta l’ultima parola perché spesso, per risolvere un problema di sovrappeso, basta seguire una dieta metabolismo lento, fare qualche esercizio senza esagerare e adottare uno stile di vit…

Il wasabi valido aiuto per combattere il cancro al pancreas

Immagine
Il wasabi valido aiuto per combattere il cancro al pancreas
Il wasabi, la tipica salsa giapponese dal sapore piccante, secondo un recente studio, aiuta a combattere il cancro al pancreas. Inoltre detossica il fegato, combatte i germi, protegge le arterie, protegge i denti, riequilibra la flora batterica, inibisce la crescita e lo sviluppo di alcune cellule tumorali. La Wasabia japonica, conosciuta anche come wasabi, è una pianta di origine giapponese appartenente alla famiglia delle Brassicacee. Dal rizoma di questa pianta si ottiene una pasta verde dal sapore particolarmente piccante, usata nella cucina tipica giapponese La salsa, spesso adoperata in accompagnamento a pesce crudo, sushi, tempura e sashimi, vanta proprietà antisettiche e sembra sia ricchissima di vitamina C, un potente antiossidante naturale. Questa salsa è conosciuta anche con il nome di “namida”, lacrima, perché, se assunta in quantità abbondanti, può indurre alla lacrimazione. Un team di ricercatori di Taiwan ha condott…

DI CHE COSA SONO CAPACI LE CELLULE IMMORTALI TROVATE NEL CORPO UMANO?

Immagine
DI CHE COSA SONO CAPACI LE CELLULE IMMORTALI TROVATE NEL CORPO UMANO?
Si usa ritenere che il corpo umano è mortale come qualsiasi organismo vivente. E nel corso di un lungo periodo di tempo gli scienziati stanno cercando i modi per aggirare le leggi naturali e la natura.  Studiando un tumore cancerogeno maligno mezzo secolo fa hanno ritrovato per caso ciò che è diventato la più grande scoperta scientifica nel campo delle medicina, dando vita alle altre notevoli scoperte.  E’ la linea della coltura cellulare immortale HeLa, la più famosa e utilizzata su vasta scala, cresciuta nelle condizioni di laboratorio per condurre le ricerche mediche e sperimentazioni. Perché possono essere considerate immortali? In queste cellule è avvenuta un’interruzione e si è staccato il limite della divisione cellulare, il cosiddetto limite di Hayflick con il quale avviene un graduale invecchiamento e la morte delle cellule. Prima della comparsa di HeLa era incredibilmente difficile condurre le ricerche in dive…

Il sesso durante il Percorso spirituale

Immagine
Il sesso durante il Percorso spirituale
I metodi del lavoro spirituale, in considerazione più generale, possono essere divisi in due gruppi principali: 1. «Rituali», dove i credenti memorizzano le prime informazioni circa la religione (l'altra questione: veri o falsi?) e si abituano (in particolare, con l'aiuto dei riti) al fatto che Dio esiste realmente. 2. Veri esoterici, dove con l'aiuto di metodi speciali i devoti degni studiano come purificare e sviluppare le strutture energetiche del loro corpo (i chakra e i principali meridiani), si trasformano in cuore spirituale enorme e poi si dirigono verso la conoscenza personale e diretta di Dio, in tutte le Sue manifestazioni, tra cui quella del Creatore. Il più importante di questi principi è l’innocuità: non danneggiare l’altro in nessun modo (ahimsa). Per avere successo nello sviluppo dei metodi esoterici del lavoro spirituale si

Tecnologie-costruito il materiale che si “ripara da solo”

Immagine
Tecnologie-costruito il materiale che si “ripara da solo”
Questa volta non è fantascienza, arriva il materiale che si auto ripara.  Per la prima volta, infatti, un materiale lacerato da qualcosa che l’ha attraversato con la velocità di un proiettile, lasciando un foro di tre centimetri, si è riparato da solo fino a tornare come nuovo.   Tutto questo, è esattamente quanto è accaduto nei laboratori dell’università

Cottura al vapore: Tutti i benefici della cottura al vapore, per mangiare più sano e preservare le proprietà organolettiche dei cibi

Immagine
Cottura al vapore: Tutti i benefici della cottura al vapore, per mangiare più sano e preservare le proprietà organolettiche dei cibi
Da sempre la cottura a vapore è considerata il modo più sano di mangiare poiché consente di preservare al meglio le proprietà organolettiche dei cibi, il loro apporto vitaminico e i sali minerali.  Oltre che salutare, è anche un metodo di preparazione degli alimenti particolarmente ecologico ed economico, poiché riduce al minimo ilconsumo energetico e consente un notevole risparmio di tempo.  Allora, scopriamo tutti i benefici della cottura al vapore. Dal punto di vista nutrizionale, si evita la dispersione delle sostanze benefiche presenti nei cibi che normalmente rimangono nell’acqua di cottura: in questo modo il sapore delle pietanze risulta molto più ricco e naturale senza bisogno di aggiungere grassi durante la preparazione. Gli alimenti che si possono cuocere col metodo di cottura al vapore sono

Torta allo zenzero con salsa d’arancia

Immagine
Torta allo zenzero con salsa d’arancia
ROSSELLA  Questa ricetta della torta allo zenzero con salsa d’arancia è deliziosa ma anche facile e veloce da preparare. I vegani potranno sostituire il miele e il burro seguendo le nostre guide per i sostituti vegan degli ingredienti tradizionali nei dolci. E possiede tutti i benefici di questa spezia preziosa che stimolando la produzione di saliva e le secrezioni biliari, protegge dall’ulcera gastrica, riequilibra la flora batterica, e riduce anche il colesterolo. Addirittura, ha proprietà afrodisiache...

Kundalini e la trasmutazione dell'energia sessuale

Immagine
Kundalini e la trasmutazionedell'energia sessuale Una gran parte degli uomini ha attualmente un livello di evoluzione talmente basso che soltanto una esigua minoranza riesce ad accedere ad un sentiero spirituale.  Una delle maggiori cause ne è il fatto che gli uomini usano l'istinto sessuale (impulso che spinge l'uomo e la donna a integrarsi l'un l'altra) esclusivamente per realizzare l’intento di porre in essere l’atto sessuale fisico in sè, inclinando verso il desiderio. Se, da un lato, l’impulso sessuale è l'eco dell'amore creativo di Dio, la concupiscenza è l’uso dell’'istinto sessuale in una sola ed unica direzione (l’atto materiale sessuale) attuato in modo tale da assorbire

#Osho-Disimparare ad amare

Immagine
#Osho-Disimparare ad amare
Non puoi apprendere l'amore, non puoi coltivarlo.  L'amore coltivato non sarà affatto amore.  Non sarà una rosa vera, sarà un fiore di plastica.  Quando impari qualcosa, questo qualcosa ti viene dall'esterno, non è frutto di una crescita interiore.  E per essere autentico e vero l'amore deve essere frutto della tua crescita interiore.  L'amore non è un apprendimento, è una crescita.  Da parte tua, tutto ciò che occorre non è imparare i modi per amare, bensì disimparare i modi per non amare.  Devi rimuovere gli impedimenti, devi distruggere gli ostacoli: allora amare sarà il tuo modo di essere, naturale e spontaneo.  Dopo che avrai rimosso gli ostacoli, dopo che avrai gettato via le tue durezze,

La via del tantra - OSHO

Immagine
La via del tantra - OSHO Il sesso è una piccola morte, e proprio per questo è in grado di donare gioia.  Per un istante ti perdi, e quell’istante è l’orgasmo.  In quell’istante sei pura energia, che vibra e pulsa.  Senza centro, senza un ego.  Esci da te stesso, diventi vasto, immenso. Non sei più separato dall’altro, e questo ti dona una grande gioia, sebbene il tutto duri un solo istante. Dopo cadi in una profonda frustrazione, perché quell’attimo è stato fugace, e desideri poterlo rivivere.  E ogni volta tocchi un culmine, una vetta assolata, ma solo per ripiombare in un’oscurità profonda, nell’abisso. Stava accadendo qualcosa, ed è accaduto senza che tu riuscissi a coglierlo, ed è già

La bioenergia del sesso-Il meccanismo bioenergetico

Immagine
La bioenergia del sesso-Il meccanismo bioenergetico
Sul piano bioenergetico avviene una parte significativa dei processi vitali dell'organismo. Si può parlare dell’esistenza di speciali organi bioenergetici e canali. Tali organi sono soprattutto i chakra, mentre i meridiani sono canali. Le conoscenze pratiche di queste strutture, sin dai tempi antichi, sono state utilizzate nell'arte dell’autoregolazione psichica in Oriente. Ma in Russia era avvenuta la loro connessione con i moderni concetti scientifici di fisica sulla natura multidimensionale dell'organismo ed è stato creato l’insegnamento sui chakra e i meridiani, come sulle zone del riflesso della sfera emotiva-volitiva. Padroneggiare le tecniche di lavoro con queste strutture aiuta ad acquisire i metodi radicali dell’autoregolazione psichica, che permettono, durante

L’antibiotico resistenza è una minaccia che grava sulla salute pubblica

Immagine
L’antibiotico resistenza è una minaccia che grava sulla salute pubblica
L’Oms lancia l’allarme antibiotico resistenza.  E l'Italia è tra i Paesi più a rischio in Europa Oggi di fronte a un lungo intervento chirurgico, o un trapianto d’organo, quello che ci preoccupa di più è senza dubbio la complessità dell’intervento in sé.  Ma un domani le banali infezioni che oggi riusciamo a tenere a bada grazie agli antibiotici, potrebbero essere la vera minaccia. «Nessuna fantasia apocalittica, ma una possibilità molto reale per il 21esimo secolo»: è la cosiddetta era post-antibiotica ipotizzata da Keiji Fukuda, vice direttore

Scoperto il meccanismo dell'effetto Mpemba

Immagine
Scoperto il meccanismo dell'effetto Mpemba
Un team di ricercatori della Nanyang Technological University di Singapore è finalmente riuscito a risolvere il mistero del perché l'acqua calda congela più velocemente dell'acqua fredda. Trattasi del noto, ma alquanto inspiegabile, effetto Mpemba, scoperto inizialmente nel IV secolo a.C. grazie ad Aristotele (e riscoperto casualmente nel 1969 dallo studente tanzaniano Erasto Mpemba, da cui il nome); per questo effetto sono state proposte numerose ipotesi al fine di giustificare il comportamento così contro-intuitivo, tuttavia nessuna di queste, finora, è stata realmente conclusiva. Sembrerebbe un’assurdità termodinamica, ma da quando i gelatai lo hanno

L’INCREDIBILE ANEMONE GIGANTE CHE SI MANGIA UN CORMORANO [FOTOGALLERY]

Immagine
L’INCREDIBILE ANEMONE GIGANTE CHE SI MANGIA UN CORMORANO [FOTOGALLERY] 
Quando pensiamo a un anemone ci viene in mente una creature aliena e urticante ma pacifica, mangiatrici di plancton ed ospitali rifugi dei pesci pagliaccio resi famosi dal cartoon “Alla ricerca di Nemo”, ma quella scoperta da un team di ricercatrici statunitensi e pubblicata su Marine Ornithology – con il titolo “Giant Green Anemones consume seabird nestlings on the Oregon coast” – è tutta un’altra storia.  E’ raro che gli invertebrati marini, con l’eccezione conosciuta dei polpi, predino uccelli marini, ma Lisa Sheffield Guy (University of Washington/Joint Institute for the Study of the Atmosphere and Ocean), Lisa Bullis Habecker (Haystack Rock Awareness Program), e Gretel Oxwang (Fish and Wildlife Service, Oregon Coast NWR Complex), mentre studiavano la zona intertidale rocciosa della Haystack Rock a Cannon Beach, nell’Oregon, si sono imbattute in qualcosa di veramente eccezionale: un’anemone gigante verde (Antho…

#ILIADE E ODISSEA-OMERO RACCONTÒ DELLE SAGHE NORDICHE?

Immagine
#ILIADE E ODISSEA-OMERO RACCONTÒ DELLE SAGHE NORDICHE? Chi era Omero? E chi era Ulisse? C’è una verità nascosta dietro gli immortali versi dell’Iliade e dell’Odissea?  Da tre millenni queste domande incuriosiscono generazioni di studiosi di tutto il mondo. Giambattista Vico usò il termine “questione omerica” per definire l’infinita serie di enigmi creati dai due poemi: un autentico mattone indigesto per i poveri studenti e gli altrettanto poveri insegnanti.  E ancora: la guerra di Troia è un evento storico realmente verificatosi, oppure è solo l’invenzione di uno o più poeti, vissuti in epoche diverse?  E i resti archeologici trovati presso il villaggio turco di Hissarlik appartengono davvero alla città di Priamo ed Ettore, oppure questa identificazione è solo il frutto della lucida follia di Heinrich Schliemann, un archeologo dilettante, fortunato quanto incompetente?  In realtà nulla è sicuro, o scientificamente provato. Si tratta di una lunga serie di teorie e supposizioni, più o meno p…

PINOCCHIO REX’, SCOPERTO IL DINOSAURO ‘MUSONE’

Immagine
PINOCCHIO REX’, SCOPERTO IL DINOSAURO ‘MUSONE’
I paleontologi hanno scoperto una nuova specie di dinosauro dal muso lungo che abitò la Terra più di 66 milioni di anni fa.  Soprannominato “Pinocchio rex”, apparteneva alla stessa famiglia del Tyrannosaurus rex, ed era un carnivoro temibile che visse in Asia durante il tardo periodo Cretaceo. I resti del dinosauro “musone” sono stati scoperti da alcuni operai in un cantiere edile nella città di Ganzhou, nella Cina meridionale.  Il Pinocchio rex, chiamato più formalmente Qianzhousaurus sinensis, sembra piuttosto diverso dagli altri tirannosauri, pur essendo correlati.  Ha un cranio allungato e denti lunghi e stretti invece delle potenti mascelle e

ORTAGGI E ALBERI# VICINO ALLE ANTENNE DEI TELEFONINI MUTAZIONI GENETICHE E MORTE-VIDEO

Immagine
ORTAGGI E ALBERI# VICINO ALLE ANTENNE DEI TELEFONINI MUTAZIONI GENETICHE E MORTE-VIDEO

A GAETA IN PROVINCIA DI LATINA due agricoltori notano strane mutazioni nei prodotti della loro terra, che coltivano dagenerazioni.Lo strano fenomeno segue di poco l’installazione, nelle vicinanze, di alcune antenne per la telefonia mobile.Il reportage di TMO, a cura di Luigi Oliviero, mostra gli esiti sugli ortaggi di questo “strano” e imprevisto fenomeno [in realtà nel video i due contadini intervistati parlano anche di alberi da frutta morti - N.d.R.]. Questo è quanto si legge come descrizione del video disponibile su youtube,registrazione di una inchiesta della piccola emittente privata Tele Monte Orlando di Gaeta (Latina).Ribadiamo che tutte queste antenne, dal MUOS (antennistica militare) alle antenne per telefonia mobile (spesso accatastate su una medesima postazione di modo da accrescere il rischio

“SQUALO ALIENO GIGANTE” PESCATO IN GIAPPONE, MA LA SCIENZA LO CONOSCE GIÀ: IL VIDEO

Immagine
“SQUALO ALIENO GIGANTE” PESCATO IN GIAPPONE, MA LA SCIENZA LO CONOSCE GIÀ: IL VIDEO
Uno “Squalo alieno” è stato trainato da una profondità di 2.600 metri a Shizuoka, Giappone, fornendo agli spettatori uno scorcio della creatura dall’aspetto preistorico. Apparentemente sconosciuta al grande pubblico, la specie, chiamata “megamouth” è in realtà classificata con il nome scientifico di “Megachasma pelagios”. La cattura del megamouth lungo 13 piedi di sesso femminile non è stata ampiamente riportata, ma è stato un evento estremamente raro. Circa 1.500 persone si presentarono presso il Marine Science Museum di Shizuoka City per assistere alla necroscopia, che potrebbe aiutare gli scienziati a saperne di più sui misteriosi squali. Breve storia dello squalo megamouth: L’accidentale cattura di un grande squalo nero dal corpo rigonfio, avvenuta

I pericoli neurotossici del fluoro e la curcumina come soluzione

Immagine
I pericoli neurotossici del fluoro e la curcumina come soluzione
Il fluoro è una sostanza molto presente sul mercato, non solo nei dentifrici e spesso evitarne l’esposizione diventa difficile. Abbiamo già visto nei precedenti articoli i pericoli collegati a un eccesso della sua presenza nell’organismo, come il rischio di aumentare le percentuali di cancro, gli squilibri ormonali e la sua azione distruttiva nei confronti di alcuni enzimi. Sulla neurotossicità del fluoruro si è parlato per decenni, durante i quali si sono susseguite diverse teorie, come quella che sia stato adoperato nei campi di concentramento nazisti per lobotomizzare chimicamente i prigionieri. In questi ultimi anni, alcuni studi sembrano aver accertato la presenza di rischi correlati al suo utilizzo. Non ultimo, lo studio condotto in Cina, ad opera di alcuni ricercatori del Department of Pathology della Nanjing University School of Medicine, che avrebbe accertato lo sviluppo di un quoziente intellettivo più basso, nei …

10 ERRORI DA EVITARE QUANDO TI ALLENI IN PALESTRA

Immagine
10 ERRORI DA EVITARE QUANDO TI ALLENI IN PALESTRA
Per trarre beneficio dall’allenamento in palestra devi fare attenzione a come esegui gli esercizi: ci sono alcuni errori che troppo spesso vengono sottovalutati e che non ti permettono di vedere i risultati. Ecco 10 errori da evitare quando sei in palestra! Non basta andare in palestra per restare in forma: durante l’allenamento infatti, succede spesso che si commettano degli errori (anche involontari) che compromettono il risultato finale vanificando i vostri sforzi.  Ecco 10 errori da evitare per fare in modo che le ore passate in palestra rendano perfetto il vostro corpo! 1.Sottovalutare il riscaldamento: è la fase fondamentale per trarre beneficio

#La Prima Colazione della Salute-La crema Budwig

Immagine
#La Prima Colazione della Salute-La crema Budwig
Mantenersi in salute con una colazione ideale? È possibile con la crema Budwig, la colazione raccomandata dalla dottoressa Catherine Kousmine, che, in un unico pasto mattutino, riunisce tutti gli elementi indispensabili al buon funzionamento dell’organismo. Oggi sappiamo che la nostra alimentazione, inadeguata e poco naturale, è uno dei fattori principali dell’alterazione delle condizioni di salute, e che il pasto del mattino è quello che spesso lascia più a desiderare, invece è fondamentale cominciare la giornata fornendo al corpo ciò di cui ha bisogno. Questo libro spiega come rimediare mostrando l’importanza di ogni ingrediente della

Alejandro Jodorowski – liberiamoci delle falsità raccontate sulla nostra nascita-VIDEO-

Immagine
Alejandro Jodorowski – liberiamoci delle falsità raccontate sulla nostra nascita-VIDEO-BELLISSIMO CONCETTO CAPOVOLTO IN POSITIVO SULL'ORIGINE DELLA VITA CHE DOVREBBE ESSERE ESTESO ALLA VITA STESSA QUALCUNO DICE CHE E' LA STESSA COSA DETTO CON PAROLE DIVERSE. IO PERSONALMENTE TROVO CHE LA DIFFERENZA E' SOTTILE MA DI UN'IMPORTANZA DIROMPENTE PER RIVEDERE I NOSTRI CONCETTI DI VITA VISSUTA BUONA VISIONE

Trappole naturali per insetti fastidiosi: i 5 nostri migliori consigli

Immagine
Trappole naturali per insetti fastidiosi: i 5 nostri migliori consigli
di JESSICA INGRAMI  È finalmente arrivata la Primavera e, insieme alla stagione calda, non faranno che aumentare tutti quei piccoli insetti che ci infastidiranno, soprattutto nelle umide serate estive. Come liberarcene senza cospargerci di prodotti nocivi o respirare spray tossici usati per allontanarli? Ecco alcune semplici soluzioni per realizzare trappole naturali per insetti, ognuna pensata per la tipologia di insetto da “scoraggiare”. Trappole naturali per insetti Le vespe sono tra gli insetti volanti più temuti: sono veloci, aggressive, la loro puntura è dolorosa e può causare gravi problemi a chi ne fosse allergico. Ricordiamoci, però, di non confondere la vespa con l’ape: la prima è caratterizzata da un corpo lungo e snello di un colore nero e giallo molto

#Possibili cause e rimedi per la tiroidite

Immagine
#Possibili cause e rimedi per la tiroidite
La tiroidite è l’infiammazione della tiroide.  Quando ne soffriamo, le nostre capacità sia fisiche che psichiche vengono fortemente compromesse. La tiroide è una delle ghiandole più importanti del nostro corpo: segrega infatti uno degli ormoni più rilevanti per il corretto funzionamento dell’organismo. Questa ghiandola posizionata nel collo è l’incaricata di regolare la velocità con cui bruciamo le calorie, oltre a determinare il ritmo cardiaco, altri ritmi del nostro corpo e il modo in cui le cellule utilizzano l’energia immagazzinata per i loro processi vitali. Tra i diversi tipi di tiroidite esistenti, la maggior parte produce i sintomi dell’ipotiroidismo, ad eccezione della tiroidite di De Quervain che causa soprattutto ipertiroidismo. In ogni caso, tutte loro causano un’infiammazione della ghiandola tiroidea. Informazioni generali per il trattamento della tiroidite Il trattamento della tiroidite varia in base alla sua tipologia. In generale, p…

#Arsenico in ciò che mangiamo-ecco dove e quanto

Immagine
#Arsenico in ciò che mangiamo-ecco dove e quanto
L'Agenzia alimentare europea (European Food Safety Authority - EFSA) ha pubblicato un rapporto sulla presenza di arsenico negli alimenti disponibili sul mercato europeo e quindi che arrivano anche sulle nostre tavole. Nei primi 3 anni di vita contribuiscono maggiormente all'esposizione ad arsenico il latte e i latticini, l'acqua da bere, i cereali (tranne il riso) e i prodotti derivati, gli alimenti per l'infanzia. Benchè l’Italia non risulti tra i paesi più esposti all’arsenico contenuto negli alimenti non si può certo abbassare la guardia. I controlli sono stati effettuati in 21 paesi europei (CLICCA QUI PER SCARICARE IL DOCUMENTO Dietary exposure to inorganic arsenic in the European population - EFSA Journal 2014;12(3):3597), visto che compito dell’Efsa è proprio quello di raccogliere e valutare la presenza di una serie di contaminanti chimici negli alimenti ad uso umano e animale. Si è già occupata di Arsenico nel 2009…

#3 ricette per centrifugati di frutta e verdura

Immagine
#3 ricette per centrifugati di frutta e verdura Con l’arrivo della bella stagione non c’è modo migliore di prendersi cura di sé e della propria salute se nonpreparandosi cibi e piatti a base di verdura e frutta freschi, ancor meglio se biologici o a km zero.  Possiamo sbizzarrirci anche con i centrifugati, per questo vi proponiamo 3 ricette per centrifugati di frutta e verdura da realizzare senza particolari difficoltà. Ciascuno potrà scegliere quelle più adatta a sé poiché ognuna ha le sue particolari caratteristiche, c’è la ricetta diuretica e depurativa, quella che favorisce la circolazione del sangue e quella contro l’influenza. Ricordatevi solo che la verdura e la frutta vanno utilizzati crudi. Raccomandiamo anche di bere il succo subito dopo averlo ottenuto, così si

DIMMI A CHE COSA PENSI E TI DIRÒ DI CHE COSA TI AMMALERAI

Immagine
DIMMI A CHE COSA PENSI E TI DIRÒ DI CHE COSA TI AMMALERAI
Non è un segreto per nessuno che i nostri pensieri, le nostre emozioni e la nostra salute sono strettamente intrecciati tra di loro. Per quanto forte però siano legate, gli scienziati sono stati in grado di stabilirlo soltanto relativamente poco tempo fa. Una breve analisi dell’attuale stato emotivo permetterà di capire se apparteniamo al gruppo del rischio e in che modo possiamo venire a capo delle malattie che già abbiamo. Nella medicina tradizionale si usa ritenere che la malattia spunta nel caso di un disturbo della regolare attività vitale dell’organismo umano in relazione ai fattori esterni come i virus, nutrizione sbagliata, situazione ambientale

#Giocare con i touchscreen rallenta l’apprendimento dei bambini

Immagine
#Giocare con i touchscreen rallenta l’apprendimento dei bambini
I famigerati “touchscreen”, o schermi tattili, come i più sanno sono particolare dispositivi frutto dell’unione di uno schermo ed un digitalizzatore, che permette all’utente di interagire con un’ interfaccia grafica mediante le dita. Lo schermo tattile per le sue caratteristiche riesce a sostituire le funzioni del mouse e in molti casi anche della tastiera. Ormai di uso comune e diffuso specie tra i più piccoli che iniziano a giocarci ed interagire prima ancora che sappiano parlare, i touchscreen dei vari tablet e smartphone, non sarebbero per niente utili allo sviluppo cognitivo e delle abilità, perché non solo non fanno imparare più in fretta, ma rischiano di fare dei danni.   Per imparare a parlare, manipolare oggetti e relazionarsi con gli altri, spiegano gli esperti del “Cohen Children’s Medical Center di New York”, non c’è niente di meglio delle parole di mamma e papà e dei giocattoli tradizionali. A tale scopo è stat…

Terapia quantistico-acustica

Immagine
Terapia quantistico-acustica  Da un anno il Parco attende i risultati degli esperimenti clinici promessi un anno fa dal dott. Stefano Calamita, i quali dimostrano che l’alga spirulina cura la malaria in cinque ore, l’AIDS in cinque giorni e il papillomavirus in una settimana. Invece lancia un nuovo prodotto. Il sociologo di Bitonto, ex-trader d’assalto ora titolare della Natural Pharma GmBH di Bologna Villach, ha rinnovato il proprio sito web.  Ora ci sono “farmaci” dalla composizione fantasiosa sempre venduti sotto il nome di Abamav e senza autorizzazione ai medici del terzo mondo perché li provino sui propri pazienti come se questi ultimi fossero cavie.  Al posto delle creme antirughe, ci sono video presi su YouTube e rimandi ad articoli e associazioni secondo i quali la spirulina può essere un integratore alimentare. Mancano tuttora le “Autorizzazioni di Ministeriale” … e i documenti “riservati” che saranno oggetto di pubblicazione tra alcuni mesiche la custode poteva far visionare da un …

Come prevenire i capelli bianchi. Quello che non sapevi

Immagine
Come prevenire i capelli bianchi. Quello che non sapevi
I capelli bianchi non sono solo una questione estetica, specialmente quando appaiono prematuramente.  Sono un segnale del nostro corpo per avvisarci di un accumulo di tossine in quest’area, situata vicino alla zona cerebrale. Vi illustriamo degli alimenti, dei nutrienti e dei rimedi per evitarli e per migliorare il vostro stato di salute in generale. Carenza di rame Un deficit di rame contribuisce alla comparsa prematura dei capelli bianchi, motivo per cui dovremmo consumare quotidianamente alimenti ricchi di

La sostanza più benefica per l’uomo non venduta in farmacia

Immagine
La sostanza più benefica per l’uomo non venduta in farmacia Qual è la sostanza più benefica per l’uomo? Indizi: è un sale, è naturale, è economica, non venduta in farmacia né monopolizzata dalle multinazionali e può essere usata come: digestivo, antiacido, basificante, emolliente per bagni e pediluvi, decongestionante per le vie respiratorie, anti prurito, anti irritazione per le punture di insetti… e le ultime ricerche confermano che ha una potente azione antitumorale.  Qual è la sostanza? VIDEO

#Deodorante naturale fatto in casa

Immagine
#Deodorante naturale fatto in casa
Le vostre ascelle sono spesso irritate, non vi piace la fragranza dei deodoranti che vendono nei negozi oppure volete abbandonare i prodotti chimici per la vostra bellezza? Allora, potete imparare le migliori ricette per preparare da soli il vostro personale deodorante antitraspirante, fatto in casa, naturale e molto economico. Effetti collaterali di usare i deodoranti Sono molte le ricerche riguardo questo prodotto cosmetico tanto usato da uomini e donne. Chi ne fa uso non si mette ad analizzarne la composizione e li utilizza ugualmente, senza sapere che possono causare gravi problemi alla pelle, per esempio. La maggior parte delle marche utilizza il cloridrato di alluminio (conosciuto come “sali di alluminio”), che occlude i nostri pori impedendogli di respirare e chiudendo in questo modo il passaggio del sudore. Molti potrebbero rispondere che però è esattamente questa la funzione del

#PIÙ CAFFÈ MENO DIABETE

Immagine
#PIÙ CAFFÈ MENO DIABETE
Cambiare i consumi della bevanda influenza la probabilità di sviluppare diabete di tipo 2, che cala se si beve più caffè Se il consumo di caffè aumenta il rischio di diabete di tipo 2 diminuisce. È quanto suggeriscono alcuni ricercatori della Harvard University, che hanno dimostrato come aumentare il consumo della bevanda nel corso degli anni (cambiando le proprie abitudini e prendendone una tazza in più) può aiutare a ridurre considerevolmente il rischio di contrarre il diabete di tipo 2.  Lo studio, pubblicato su Diabetologia, è stato guidato da Frank Hu e Shilpa Bhupathiraju, che spiega: “Il caffè è una sostanza affascinante, sembra essere

#Dopo i 50 anni, carne e formaggi pericolosi quanto il fumo!

Immagine
#Dopo i 50 anni, carne e formaggi pericolosi quanto il fumo!
Dopo i 50 anni un’alimentazione che include un consumo eccessivo di formaggi e carne diventa pericolosa per la salute quanto le sigarette. L’aumento delle possibilità di contrarre un tumore e morirne addirittura si quadruplica. Queste sono le rivelazioni fatte da uno studio a cura del Professor Valter Longo, gerontologo italiano dell‘Università di Davis, e pubblicate sulla rivista scientifica “Cell Metabolism“. Per effettuare la ricerca sono state coinvolte 6.300 persone con un’età superiore ai 50 anni. La causa di tutto, a detta di Longo, sarebbe il fatto che il consumo eccessivo di proteine fa aumentare l’IFG-1, un fattore di crescita che è collegato strettamente a diverse malattie.  Invece, passati i 65 anni, è consentito consumare piatti proteici in quanto a questa età l’IFG tende a