#La Prima Colazione della Salute-La crema Budwig

#La Prima Colazione della Salute-La crema Budwig


Mantenersi in salute con una colazione ideale? È possibile con la crema Budwig, la colazione raccomandata dalla dottoressa Catherine Kousmine, che, in un unico pasto mattutino, riunisce tutti gli elementi indispensabili al buon funzionamento dell’organismo.
Oggi sappiamo che la nostra alimentazione, inadeguata e poco naturale, è uno dei fattori principali dell’alterazione delle condizioni di salute, e che il pasto del mattino è quello che spesso lascia più a desiderare, invece è fondamentale cominciare la giornata fornendo al corpo ciò di cui ha bisogno. Questo libro spiega come rimediare mostrando l’importanza di ogni ingrediente della crema Budwig e fornendo tutte le indicazioni per prepararla e adattarla al nostro gusto. Perché evitare certi alimenti mostrando l’enorme benessere che ne avremmo. Si presenta quindi come una vera guida all’alimentazione sana e un’introduzione al metodo Kousmine.
La Dr. Kousmine ha dedicato il suo lavoro allo studio delle malattie degenerative e ai motivi della loro diffusione, elaborando il “Metodo Kousmine”, sosteneva che alla base della prevenzione c’è una sana alimentazione
La crema Budwig: una pietra miliare del Metodo Kousmine
La D.ssa Kousmine, ricercatrice svizzera che ha dedicato il suo lavoro allo studio delle malattie degenerative e ai motivi della loro diffusione, elaborando quello che è oggi conosciuto come “Metodo Kousmine”, sosteneva che alla base della prevenzione c’è innanzitutto una sana alimentazione.
Tra le sue indicazioni per l’alimentazione quotidiana ci sono le classiche regole:
colazione da “ re”
pranzo da “principi”
cena da “poveri”
La sua proposta per la colazione è la crema Budwig, un frullato che prevede l’utilizzo di alimenti che apportano un insieme equilibrato di nutrienti.
Ecco la ricetta per una persona:
Un cucchiaio di cereali crudi (miglio, avena, orso, riso, ecc) appena macinati
Un cucchiaio di semi oleosi (girasole, zucca, noci, nocciole, lino, ecc) appena macinati
Due cucchiai di formaggio magro o yogurt magro (si possono sostituire con latte di soia o di avena in caso di intolleranza ai latticini)
Un cucchiaio di olio di semi di lino spremuto a freddo (oppure olio di girasole se si utilizzano i semi di lino macinati)
Due cucchiaini di miele
Il succo di mezzo limone
Frutta di stagione
Frullate il tutto e bevete!!
Sembra una preparazione complicata, ma in realtà richiede non più di dieci minuti, con il risultato di aumentare considerevolmente la qualità della vostra prima colazione e le energie necessarie per iniziare bene la giornata….provare per credere!

Post popolari in questo blog

RH negativo misterioso gruppo sanguigno- Il nostro sangue rivela la nostra origine?

BENEFICI MOLECOLARI DI ORO E ARGENTO SUL CORPO UMANO

Purificare se stessi e la propria casa con un’antica pratica dei nativi americani