Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2014

Vaccino_epatite_B danneggia il fegato che invece dovrebbe proteggere

Immagine
Vaccino_epatite_B danneggia il fegato che invece dovrebbe proteggere "Vaccinare i bambini per l'epatite B è oltraggioso nei loro confronti: la grande maggioranza dei bambini non sono a rischio di contrarre l'epatite, ma sono sicuramente a rischio per gli effetti collaterali del vaccino" Jane Orient M.D. - 1999 "Tutta la politica vaccinale americana è decisa in base a "legami incestuosi" con le ditte produttrici di vaccini!" Dr. Jane Orient MD - "VIA", del 14/06/1999 "I programmi di vaccinazione obbligatoria sono una violazione del codice di Norimberga poichè costringono gli individui a subire un trattamento medico contro la

Dal laboratorio ai paesi in via di sviluppo-futuro-nanotech

Immagine
Dal laboratorio ai paesi in via di sviluppo-futuro-nanotech FUTURO – Tecnologie per tutti: per il nostro mondo che invecchia e per quello che vorrebbe arrivarci, alla vecchiaia. La sfida che si pone alla ricerca applicata è quella di rispondere alle esigenze di tutta la popolazione mondiale, non soltanto dei paesi più ricchi. A parlare è Roberto Cingolani, direttore scientifico dell’Istituto Italiano di Tecnologia di Genova, che in un incontro pubblico nel corso di Trieste Nextha illustrato alcune avanguardie della tecnologia bioispirata: innovazioni che prendono suggerimenti

-La diagnosi dei disturbi mentali- “arriva nel xxi secolo”

Immagine
-La diagnosi dei disturbi mentali- “arriva nel xxi secolo” SALUTE – Un’analisi del sangue che permette di individuare la depressione clinica (disturbo depressivo maggiore) grazie a dei marcatori specifici; secondo Eva Redei, prima autrice del un nuovo paper in cui è stata presentata la scoperta, si tratta della novità che “porterà le diagnosi dei disturbi mentali nel 21esimo secolo”.  L’impressione, è che ci sia un “finalmente” sottinteso. Il test, sviluppato dalla Northwestern Medicine, potrebbe rappresentare il primo metodo davvero obiettivo per diagnosticare disturbi come la depressione, con un approccio scientifico.  Come? 

La tiroide fatta su misura: ghiandola creata in laboratorio sostituirà quella malata

Immagine
La tiroide fatta su misura: ghiandola creata in laboratorio sostituirà quella malata di Carla Massi Sala operatoria: al paziente viene tolta la tiroide e trapiantata una ghiandola “nuova” fatta crescere in laboratorio.  In una provetta di vetro dove alcune cellule della pelle dello stesso malato, messe in coltura, hanno dato vita al piccolo organo. Pronto per sostituire quello danneggiato.  Permettendo, così, di non prendere i farmaci (ormoni sintetici) che lavorano al posto della tiroide. Uno scenario molto più vicino e molto più fattibile di quanto si possa credere. Visti l’entusiasmo, la passione e il desiderio di buttarsi a capofitto nell’impresa di un gruppo di bioingegneri, biologi e chirurghi che, proprio pochi giorni fa,

Guarigione Spontanea-Il corpo umano possiede la capacità di autoguarigione

Immagine
Guarigione Spontanea-Il corpo umano possiede la capacità di autoguarigione Abstract Il corpo umano possiede delle capacità di autoguarigione che si manifestano anche in condizioni patologiche gravose.  Definito scientificamente come guarigione spontanea, detto fenomeno sembra avere quale substrato anatomo – fisiologico l’asse ipotalamo-ipofisario- sistema immunitario.  Esso sembra essere il responsabile, in date circostanze, della produzione di ormoni e molecole favorenti l’autoguarigione.  La PNEI è la scienza a cui dobbiamo tali evidenze. Le circostanti favorenti la messa in circolo di molecole quali citochine, serotonina, dopamina, sono attivate mediante il sistema limbico e rafforzati da uno status mentale creativo, da un’ alta autostima, dalla preghiera nonché

Nuova Medicina Germanica – Le 5 leggi biologiche del Dott. Hamer

Immagine
Nuova Medicina Germanica – Le 5 leggi biologiche del Dott. Hamer
Ogni malattia si genera e si sviluppa contemporaneamente ai tre livelli: psichico, cerebrale ed organico. Hamer, il fondatore della nuova medicina, le definisce leggi in quanto verificabili sempre, in ogni paziente preso a caso e ovunque, sostenendo che se esse non trovassero conferma anche in soli due pazienti su cento, sarebbero da scartare (“clausola” che la medicina ufficiale non mette in ballo mai). Prima legge: Il trauma è il detonatore Ogni malattia è causata da un trauma emotivo che ci coglie impreparati, ci prende in contropiede, uno choc che viviamo in solitudine e che non sappiamo come risolvere. Allo scopo di continuare la specie, l’uomo ha sviluppato col passare del tempo dei programmi biologici di sopravvivenza che sono diventati

Diabete e cancro possono essere causati da saccarina e aspartame

Immagine
Diabete e cancro possono essere causati da saccarina e aspartame
da Graziano Fornaciari / Uno studio pubblicato su Nature ha scoperto che tre dolcificanti:saccarina, sucralosio e aspartame innescano effetti che, invece, avrebbero il compito di impedire, contrastando, tra l’altro, l’utilizzo del glucosio da parte dell’organismo. Questi dolcificanti sono contenuti negli snack, nei soft drink, nelle caramelle, chewing gum e tanti altri alimenti che fanno parte della nostra dieta e che tutti ingeriamo quotidianamente. La sperimentazione, è stata effettuata facendo ingerire acqua arricchita con questi edulcoranti a tre gruppi di topi adulti, scoprendo dopo una settimana

Proprietà e benefici del peperoncino

Immagine
Proprietà e benefici del peperoncino
di MAURA LUGANO  Scopriamo insieme tutte le proprietà e benefici del peperoncino, in cucina ma non solo Molto utilizzato nella cucina italiana , il peperoncino ha origine nel continente americano e arriva in Europa al seguito della scoperta dell’America. Appartiene alla famiglia delle solanacee come la patata. Ci sono diverse specie di peperoncino, quello a noi più familiare è il classico peperoncino rosso, quello di Cayenna, noto per essere molto piccante. Oltre che come ingrediente che da sapore a molti piatti, la sua notorietà e la sua diffusione sono legate al miglioramento della circolazione sanguigna, grazie alla sua capacità di rinforzare i vasi rendendoli più elastici, favorendone la

Perdere la memoria

Immagine
Perdere la memoria INFOGRAFICHE – Ogni 68 secondi, nel mondo, c’è un nuovo malato di Alzheimer. Secondo le stime del Global Report 2014, che anticipa di qualche giorno la XXI giornata mondiale dell’Alzheimer (21 settembre), oggi sono 44 milioni le persone affette da questa malattia che distrugge in modo progressivo le cellule celebrali. Una cifra che è destinata a raddoppiare nel 2030 fino a raggiungere i 135 milioni nel 2050. Uno scenario da non sottovalutare, visto che il 71% dei pazienti vivrà in Paesi a basso e medio reddito, con accesso sempre più difficile alle cure e all’assistenza. Non a caso, l’Alzheimer’s Disease International ha dedicato il rapporto 2014 proprio alla prevenzione, come tentativo di ridurre il rischio. La situazione è preoccupante anche in Italia, dove i malati di Alzheimer sono oltre 700 mila. E con il progressivo allungamento della vita media, nel 2050, saranno 3 milioni gli anziani che avranno bisogno di assistenza continua, con

SESSO, LE POSIZIONI MIGLIORI CONTRO IL MAL DI SCHIENA

Immagine
SESSO, LE POSIZIONI MIGLIORI CONTRO IL MAL DI SCHIENA Per la prima volta gli scienziati hanno documentato il modo in cui la colonna vertebrale si muove durante l’atto sessuale, scoprendo perché certe posizioni sono meglio di altre Il suo nome scientifico è dorsopatia ma ai più è noto come mal di schiena e, secondo le statistiche, colpisce l’80% delle persone almeno una volta nella vita, rendendo ardue e dolorose le azioni più semplici e naturali: come camminare, stare seduti o fare l’amore. A causa del dolore provato durante l’atto sessuale (provocato dalle posizioni assunte della colonna vertebrale), circa l’84% degli uomini e il 73% delle donne con mal di schiena riferiscono di una significativa diminuzione della frequenza dei rapporti.

Prodotti di uso comune contengono triclosan e parabeni che modificano il sistema endocrino

Immagine
Prodotti di uso comune contengono triclosan e parabeni che modificano il sistema endocrinoda Graziano Fornaciari  Uno studio franco-americano pubblicato nell’ultima edizione della rivista Epidemiology, stabilisce che la presenza di composti fenolici, come il triclosan e i parabeni, possono mettere in pericolo la crescita dei bambini a partire dal periodo dellagravidanza.  La crescita dei bambini nell’utero è stata seguita e misurata mediante ultrasuoni in diversi momenti: il loro peso e misure, sono state registrate fino all’età di 36 mesi. Gli autori, condotti da Rémy Slama e Claire Philippatdell’Università di Grenoble, hanno seguito 520 coppie madre-figlio, e prelevando un singolo campione per ogni coppia, hanno riscontrato la presenza di composti fenolici sospettati di essere interferenti endocrini, vale a dire, in grado di modificare il

Il vostro deodorante vi sta drogando, giorno dopo giorno, con una neurotossina!

Immagine
Il vostro deodorante vi sta drogando, giorno dopo giorno, con una neurotossina! Come sale la temperatura del corpo, migliaia di ghiandole sudoripare si attivano, e iniziando dal tallone verso l’alto, si preparano a raffreddare il corpo. La persona media possiede circa 2,6 milioni di ghiandole sudoripare - dotate di un termostato. Questo sistema è composto da ghiandole eccrine e ghiandole apocrine. 
Le ghiandole eccrine sono le più numerose, sono ospitate in luoghi come la fronte, le mani e i piedi. Queste ghiandole sono attivate alla nascita e non secernono proteine ​​o acidi grassi. Le ghiandole apocrine, invece, secerneno proteine ​​e acidi grassi e si trovano nella zona genitale e ascelle. Questi diventano attive durante la pubertà e di solito finiscono nei follicoli piliferi. Il sudore proveniente da entrambi i tipi di ghiandole non ha un odore.  L’odore del corpo proviene da batteri che vivono sulla pelle. I batteri metabolizzano le proteine ​​e gli acidi grassi secreti dalle ghiand…